NOTA SINDACALE ANIEF DEL 13 GENNAIO 2020 - RICOSTRUZIONE DI CARRIERA E PASSAGGI DI RUOLO

Decreti di ricostruzione di carriera e passaggi di ruolo - Inquadramento stipendiale periodi contratto tempo determinato

Data:

venerdì, 17 gennaio 2020

Argomenti
Comunicato
download.jpg

 Clicca qui per leggere la nota pubblicata all'albo in data 17 gennaio 2020 

ANIEF rende noto che, a seguito delle ultime pronunce ottenute dal proprio Ufficio legale nei ricorsi presso la Corte suprema italiana e la Corte di Giustizia europea, nei DECRETI DI RICOSTRUZIONE DI CARRIERA, emessi per il personale di ruolo con più di quattro anni di servizio a tempo determinato, deve essere riconosciuto per intero e non parzialmente (2/3) l’intero servizio pre-ruolo prestato, ai fini del corretto inquadramento retributivo nelle rispettive fasce stipendiali.

Tali sentenze seguono quelle sul RICONOSCIMENTO DEGLI SCATTI DI ANZIANITÀ durante il periodo di precariato, dei RISARCIMENTI in caso di perdurante stato di precarietà, della RETRIBUZIONE PROFESSIONALE DOCENTI e del COMPENSO INDIVIDUALE ACCESSORIO del personale ata per i supplenti brevi, dell’intero servizio pregresso in caso di PASSAGGIO DI RUOLO.

Per il recupero delle eventuali somme arretrate, il corretto inquadramento stipendiale e il ripristino dei diritti lesi, alla luce delle vigenti norme contrattuali e legislative disapplicate dal giudice di legittimità, è possibile chiedere INFORMAZIONI ai dirigenti sindacali territoriali ANIEF o della segreteria nazionale - Ufficio relazioni con il pubblico, al numero 091.7098351.

Questo sito utilizza cookie tecnici per erogare i propri servizi e analizzare il traffico.

Altri dettagli